User:
 
Pass:
 
 
'Romics' il festival del fumetto

dal 9 al 12 aprile

Si svolgerà dal 9 al 12 aprile presso la Fiera di Roma, la diciassettesima edizione del Romics, il Festival del Fumetto, dell’Animazione e dei Games: forte del successo dell’edizione dell’ottobre 2014 che ha registrato oltre 150mila presenze, l’appuntamento primaverile riserva moltissimi eventi ...continua a leggere

Enrico Brignano: Evolushow

fino al 29 marzo

Dopo il successo di Rugantino in Italia e la conclusione trionfale del tour a New York sul palco di un teatro di Broadway, Enrico Brignano torna a raccontare i nostri tempi con uno show tutto nuovo, dedicato all'evoluzione dei comportamenti e al nostro rapporto ormai vitale con la tecnologia ...continua a leggere

 
 

'Re Lear' di William Shakespeare con Michele Placido

Al Teatro Strehler dal 24/02 all' 8/03

Michele Placido porta in scena una delle tragedie più intense di Shakespeare, Re Lear.
Lear si spoglia dell’essere Re per tornare uomo tra gli uomini. Come un bambino pretende l’amore e, in cambio del potere, che le figlie lo traducano in parole. Cordelia sa che il vero amore non ha parole e risponde: “nulla, mio signore”. Questo confondere l’amore con le parole, nel momento in cui le altre figlie si mostreranno per quello che sono, farà crollare Lear. E con lui è il mondo intero che va fuor di sesto. Reso folle o cieco per non aver capito e visto, Lear, accompagnato da figli che si son fatti padri, giungerà a capire e vedere. Il palcoscenico è la distruzione del mondo.
La storia di Lear è la storia dell’uomo, delle civiltà che si credono eterne ma che fondano il loro potere su resti di altri poteri, in un continuo girotondo di catastrofi e ricostruzioni.

Perché vederlo?
Per assistere alla messinscena di un testo che nella sua visione della società è più contemporaneo che mai e che mette alla prova il talento di un attore come Michele Placido, che ha raggiunto, dopo i successi in teatro e sul grande e piccolo schermo, la piena affermazione artistica.