User:
 
Pass:
 
 
'Romics' il festival del fumetto

dal 9 al 12 aprile

Si svolgerà dal 9 al 12 aprile presso la Fiera di Roma, la diciassettesima edizione del Romics, il Festival del Fumetto, dell’Animazione e dei Games: forte del successo dell’edizione dell’ottobre 2014 che ha registrato oltre 150mila presenze, l’appuntamento primaverile riserva moltissimi eventi ...continua a leggere

Enrico Brignano: Evolushow

fino al 29 marzo

Dopo il successo di Rugantino in Italia e la conclusione trionfale del tour a New York sul palco di un teatro di Broadway, Enrico Brignano torna a raccontare i nostri tempi con uno show tutto nuovo, dedicato all'evoluzione dei comportamenti e al nostro rapporto ormai vitale con la tecnologia ...continua a leggere

 
 

Dana Ferrara

Un sogno lungo una vita, diventare attrice

Nata in Italia e vivi a Latina ma le tue origini sono cecoslovacche: ma chi è esattamente Dana Ferrara? Dana parlaci di te!

Ho iniziato la mia carriera sin dalla tenera età, conquistando immediatamente grandi consensi nel mondo della moda all'eta di 12 anni per la Benetton, continuando anche i miei studi.
Cmq, ci tengo a precisare che sono italianissima, nata a Latina (la mia bisnonna era cecoslovacca).
Sono una ragazza che crede molto nei valori soprattutto alla famiglia, da mia madre Maddalena ho imparato molto è una donna virtuosa,ed e' la persona che adoro di piu' al mondo compresa my sister Sabrina.

Top-model e regina indiscussa delle passerelle di Gucci, Balestra, Prada ... continua a leggere

     

LE FIGLIE DI CRISTENZIO E ALTRI RACCONTI DI GIUSEPPE ZAMBITO

RACCONTI DA ASSAPORARE E DA RILEGGERE

Un nuovo autore agrigentino si affaccia nel panorama letterario è Giuseppe Zambito, insegnante di Siculiana. Ce lo propone la casa editrice Kimerik con la quale ha vinto la sesta edizione del concorso 'GRANELLI DI PAROLE' nella sezione racconti.


LE FIGLIE DI CRISTENZIO E ALTRI RACCONTI (otto in totale, pagg. 92, € 12,00) ci offre uno spaccato di una Sicilia che spazia dagli anni Quaranta agli anni Settanta. L'autore fa muovere i personaggi dentro scenari ricchi di profumi, colori, suoni in un alternarsi di fatti ora drammatici ora ironici, con al centro sempre l'individuo con le sue debolezze, i suoi sogni e la sue delusioni. Dentro ogni racconto si possono cogliere con chiarezza i sentimenti ... continua a leggere

     

JUN ICHIKAWA

Un' Artista completa

JUN ICHIKAWA ventottenne giapponese di Kumamoto, genitori cantanti d’opera con papà tenore e mamma soprano, romana d’azione dall’età di 8 anni, ma sempre con una doppia anima divisa tra due culture che più differenti non potrebbero essere. Ballerina classica da sempre, attrice di teatro, televisione, cinema , studentessa e doppiatrice ha dato prova gia’ da tempo a se stessa ed al suo pubblico di essere un’ artista ed una professionista completa. E con i suoi meravigliosi occhi a mandorla per noi di Sketchmagazine si racconta. Jun raccontaci un po di te. «Ho iniziato la mia carriera con il teatro definitivamente a 14 anni. E’ stato sempre la mia passione per via dei miei genitori ... continua a leggere

     

Lupin III - un Fan Movie dai colori moderni

Intervista al regista Gabriel Cash

I: Come nasce l'idea di girare il fan movie di Lupin III?
G: L'idea di realizzare il fan movie di Lupin è nata dal giorno che incontrai l'attore Luca Conticelli.Da quel momento è scattata in me una scintilla, lo guardavo nelle foto ed era identico, stesso sorriso, stessi occhi, stessa corporatura. È stato decisivo, senza di lui nel ruolo di Lupin non avrei mai pensato di farlo.

I: Come hanno reagito i fans?
G: Il progetto è nato un pò per gioco, ed inizialmente i fans ne erano incuriositi.
Con il tempo, man mano che inserivo le foto di scena del cast all'interno della pagina dedicata su facebook si è creato un interesse sempre crescente fino ad arrivare a Giappone e USA, Ora sono ... continua a leggere

     

GUENDY and the CITY

Dal grande fratello al fashon blog

Guendalina raccontaci com' è cambiata la tua vita dopo il grande fratello!
Prima del Grande Fratello ero ingenua, ancora conoscevo poco il mondo dello spettacolo e quando sono uscita mi sono resa conto che fuori c'era un mondo nuovo ed io ne ero un po' spaventata. Sono stata catapultata negli studi e non ero abituata a stare in trasmissione sai, davanti le telecamere!
Nel GF erano nascoste non le vedevi te ne dimenticavi! Devo dire che è stata una palestra di vita dalla quale ho imparato tantissimo, davvero mi considero molto fortunata e felice del percorso che ho fatto; percorso al quale sono arrivata solo con le mie forze.

Cogliamo occasione per farti i nostri migliori auguri sappiamo ... continua a leggere

     

1 2 3 4 5